Come scegliere un buon casinò online e cosa lo distingue

La qualità di un buon casinò online è fondamentale per un’esperienza di gioco che sia memorabile. Capiamo cosa distingue un buon casinò da uno meno performante.

Il mondo del gioco d’azzardo online è in forte crescita e, negli ultimi dieci anni, è un trend anche nel nostro Paese. Per questa ragione abbiamo pensato fosse importante dare delle informazioni sui top casinò mobile in Italia, elencati su buoncasino.com, che rappresentano la vera rivoluzione nel settore del gaming e del betting in tutto il mondo. Quello che è veramente cambiato, infatti, è il software di questo tipo di casinò che sono in grado di far vivere una doppia esperienza entusiasmante: la prima è quella del giocare live ovunque si voglia e a qualsiasi ora, la seconda è ricreare (in maniera molto intrigante) l’atmosfera di un casinò fisico. 

Il vero successo di queste applicazioni e piattaforme sul web è la grande varietà di giochi che permettono, a giocatori differenti, di poter scegliere, in maniera molto accurata, quale gioco possa dare loro quell’adrenalina che cercano. C’è chi, quindi, preferisce giocare alle slot machine o agli instant win e chi, invece, ha voglia di cimentarsi in una partita live di poker, di blackjack, di roulette o di altri giochi ancora. Il tutto in maniera molto veloce e, completamente, sicura. L’importante è, appunto, la sicurezza che viene definita, in modo chiaro, dall’ADM (Agenzia Dogane e Monopoli) che controlla ogni licenza in Italia e che certifica un sito o un’app come legale e affidabile.

Quali sono i migliori casinò online?

Partendo dal presupposto che il miglior casinò sia sempre legale e sicuro non possiamo non soffermarci, quindi, con maggiore attenzione, sul palinsesto di giochi che è possibile trovare in rete e su quali e quante possibilità siano date ai giocatori anche grazie a promozioni molto accattivanti. Nella maggior parte degli operatori più conosciuti, infatti, un modo molto intelligente per far approcciare il giocatore alla piattaforma è quello di inserire delle promozioni che siano di benvenuto. In alcuni casi si tratta solo di tiri gratis alle slot machine ma in altri casi è possibile che ci sia anche una somma di denaro da poter spendere senza intaccare, da subito, il proprio conto gioco.

Tra i giochi più apprezzati in assoluto abbiamo le slot machine che permettono un approccio molto soft al gioco d’azzardo e che si trovano in migliaia di versioni differenti. Tra le differenze sostanziali sono tra le macchinette high stakes, cioè quelle in cui giochi grandi somme di denaro, e le più conosciute low stakes in cui si può dividere il gettone anche in pochi centesimi. Altro gioco molto conosciuto è il poker che si può giocare sia nella versione Texas Hold’em (la più frequente) che in quelle meno diffuse come Omaha e Stud. Soprattutto per il Texas Hold’em tantissimi operatori stanno approntando, in quasi tutte le piattaforme, dei tavoli live in cui c’è un croupier in carne ed ossa che coordina un tavolo di giocatori virtuali che si sfidano in diretta.

Come prevenire il gioco patologico? 

Tanto è stato fatto e tanto verrà ancora coordinato per la prevenzione del gioco patologico in Italia. Tra le tante iniziative del Ministero della Salute ci piace ricordare la ricostruzione dell’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave che permette agli esperti di monitorare, in maniera capillare, la dipendenza del gioco d’azzardo e anche valutare le misure più efficaci per contrastarne la diffusione. Ci sembra questo un passo in avanti enorme nella lotta contro questa patologia che attanaglia tante persone e che sconvolge quella che è la priorità del gioco: divertirsi. 

Questa attenzione da parte del Governo Italiano è molto importante per rendere l’esperienza di gioco divertente e serena ed è appoggiata, in maniera molto decisa, da tutti gli operatori che lavorano sul territorio e che continuano, da tanto, a promuovere tutte le iniziative volte a consapevolizzare il giocatore e ad educare al gioco, in un modo molto semplice e molto attento. Solo l’educazione al gioco, infatti, può permettere di vivere il gioco come passione e intrattenimento senza dover per forza intaccare il budget familiare con scelte, a dir poco, scellerate e poco intelligenti. 

Reply